Come aprire un libro correttamente

0 Flares Facebook 0 Twitter 0 Google+ 0 LinkedIn 0 0 Flares ×

Amo i libri di carta. Amo la loro forma e la loro consistenza. Per questo cerco di preservare la loro anatomia intatta fino alla fine della lettura, prestando sempre attenzione – fin quasi all’ossessione – affinché le pagine e le copertine non si pieghino, e il libro non si deformi. Da una parte un libro usato è un libro vissuto. L’ingiallimento della carta, le piccole pieghe, il profumo caratteristico della carta vecchia, i piccoli appunti a matita sul frontespizio, sono un valore aggiunto, conservano tracce della vita di chi l’ha letto, delle sue abitudini, dei suoi pensieri. D’altra parte la forma perfetta di un libro intonso, la lucentezza della sua copertina, il profumo di nuovo, le sue pagine compatte… non so voi, ma io resterei ore a guardarli, senza aprirli e senza toccarli, prima di sviscerarli nella lettura.

Ho trovato questa immagine che spiega come aprire correttamente un libro e ne ho trovato il prestesto per parlarvi di questa piccola ossessione collaterale alla lettura. Personalmente, non sarei capace di aprire un libro a 180 gradi, mi darebbe troppo fastidio. E poi vedo persone che ripiegano addirittura la copertina all’indietro, come fosse un quaderno di scuola… e allora mi prende una rabbia viscerale.
P.s. Per fortuna – o purtroppo – con gli ebook non si corre più il rischio di spiegazzare le pagine!
The following two tabs change content below.
Copywriter & Social Media Marketing blogger dal 2010. Appassionato di scrittura creativa, comunicazione digitale e web marketing.
Latest Comments
  1. Lorenza Marabelli

    Credevo di essere rara in questa mania dei libri intatti, ma adoro vederli esposti nella mia libreria perfetti come quando li ho comprati! Infatti li presto mal volentieri e assolutamente mai presto quelli in formato brossura perchè le poche volte che l’ho fatto mi sono tornati pieni di righe sulla costa grrrr!

  2. Blog romanzo

    Le righe sul dorso sono insopportabili. Perciò mi costringo ad aprire il libro quel minimo indispensabile che mi permetta di leggere. Prestai un libro tempo fa. Me lo tornarono con la copertina tutta deformata. Evidentemento lo avevano aperto a mo’ di elenco telefonico…

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

0 Flares Facebook 0 Twitter 0 Google+ 0 LinkedIn 0 0 Flares ×